Termini di vendita

Premessi i seguenti riferimenti normativi:

- artt. 1218, 1256, 1284, 1229, 1326 –1342, 1373, 1381, 1382, 1383, 1406 – 1410, 1453 – 1469, 1655 – 1677, 1683 –1702, 2575 – 2583 c.c.;

- D. Lgs. 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del consumo);

- D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (Codice in materia dei dati personali);

- D. Lgs. 9 aprile 2003 n. 70 (Attuazione della direttiva 2000/31/CE relativi a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione, in particolare il commercio elettronico, nel mercato interno);

- D. Lgs. 9 ottobre 2002 n. 231(Attuazione della direttiva 2000/35/CE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali);

- L. 22 aprile 1941 n. 633 (Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio);

 

La ESSEACCA S.r.l.s. nella propria attività commerciale, anche tramite il sito www.volantino.it, detta le presenti clausole generali di contratto, delle quali la premessa è parte integrante, relativamente ai servizi resi nell’ambito della propria attività commerciale.

 

Condizioni Generali

 

Art. 1 – Definizioni ed informazioni generali.

1. Nel rispetto dei principi di buonafede e di lealtà in materia di transazioni commerciali, le presenti clausole generali disciplinano il contratto di stampa concluso a distanza tra la ESSEACCA S.r.l.s., con sede legale in Sassari, Piazza Antonio Segni, 1, Partita IVA 02639070909, e di seguito denominata semplicemente “ESSEACCA” ed il cliente, di seguito denominato “Cliente”.

2. Per “Contratto” si intende il negozio giuridico disciplinato dalle presenti clausole e dalla normativa vigente in materia di appalto (artt. 1655 ss. c.c.), per quanto non diversamente ed espressamente convenuto tra le Parti, avente ad oggetto la stampa delle opere che il Cliente, tramite file, invia a ESSEACCA, presso l’indirizzo di posta elettronica indicato sul sito www.volantino.it.

3. Per “Prodotto” si intende il bene fabbricato, ovvero il servizio fornito da ESSEACCA.

4. La lingua usata per le suddette transazioni commerciali è l’italiano.

5. Le altre informazioni, obbligatorie secondo quanto previsto dall’art. 12 D. Lgs. 9 aprile 2003, n. 70 e dall’art.52 D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206, sono rese in modo chiaro e completo nelle clausole che seguono.

 

Art. 2 – Prezzi e caratteristiche dei prodotti.

1. Salvo ove diversamente indicato, i prezzi dei Prodotti pubblicati da ESSEACCA sul sito www.volantino.it sostituiscono i precedenti, sono subordinati alla loro effettiva disponibilità e devono intendersi I.V.A. esclusa.

2. I prezzi non comprendono ideazione e impostazione grafica, battitura testi, acquisizione, scansione e fotoritocco di immagini e quant'altro non riportato in modo esplicito sul sito www.volantino.it. Non comprendono altresì le lavorazioni particolari non riportate nel listino, le bozze, le prove colori e le modifiche da apportare sui files inviati dal Cliente, se essi non sono rispondenti alle impostazioni indicate sul sito www.volantino.it.

3. ESSEACCA si riserva il potere di modificare unilateralmente, senza giustificato motivo, i servizi, i prezzi ed ogni altro elemento essenziale del contratto. Sono fatti salvi i contratti conclusi anteriormente, nelle modalità previste dall’art. 6.

 

Art. 3 – Modalità di pagamento.

1. Il Cliente può pagare con le seguenti modalità:

a)      carta di credito. Sarà data esecuzione immediata all’ordine. Per il pagamento con carta di credito è prevista una commissione di pagamento di 5 euro+iva;

b)      bonifico bancario. Sarà data esecuzione all’ordine solo alla ricezione della ricevuta di pagamento o alla verifica del versamento. Le coordinate bancarie sono indicate al momento dell’ordine;

c)      anticipato presso la sede operativa della ESSEACCA S.r.l.s., Predda Niedda Strada 18 bis, 07100 Sassari (SS), in contanti o con assegno.

 

Art. 4 – Spedizione.

1. ESSEACCA, per la consegna del Prodotto, si avvale di vettori nazionali.

2. I tempi di consegna dipendono dalla disponibilità del vettore, ESSEACCA non risponde in nessun caso per ritardi nella consegna generati dal vettore.

3. I tempi di consegna indicati sul sito www.volantino.it decorrono dal giorno successivo alla ricezione del file di stampa o diversamente dal momento dell’approvazione della bozza in caso di commissione del servizio di elaborazione grafica. 

4. La consegna avviene all’indirizzo indicato al momento dell’ordine dal Cliente.

 

Art. 5 – Elaborazione grafica.

1. Il Cliente, qualora non abbia autonomamente provveduto, può incaricare ESSEACCA di realizzare l’elaborazione grafica funzionale alla stampa del Prodotto richiesto.

2. ESSEACCA nello svolgimento di tale attività grafica, realizza opere di ingegno, aventi carattere creativo, per la cui tutela si rinvia agli artt. 2575 ss. c.c. ed alla L. 22 aprile 1941,n. 633 (Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio).

3. ESSEACCA è autore delle opere di cui al comma 2, quale organizzatore e direttore della creazione.

4. ESSEACCA ha l’esclusivo diritto di utilizzo economico dell’opera, nonché, compatibilmente con la sua natura, di pubblicarla, riprodurla, diffonderla al pubblico, distribuirla in commercio, odi ritirarla, qualora concorrano gravi ragioni morali, ed, in ogni caso, di sfruttarla in ogni forma e modo, originale o derivato, nei limiti fissati dalla legge.

5. ESSEACCA si riserva il potere di alienare a titolo oneroso i propri diritti di sfruttamento economico.

6. ESSEACCA, anche dopo la cessione dei diritti di cui al comma 5, può rivendicare la paternità dell’opera e può opporsi a qualsiasi deformazione, mutilazione od altra modificazione dell’opera stessa che possa essere di pregiudizio alla sua reputazione commerciale.

 

Art. 6 – Conclusione del contratto.

1. Le offerte presentate da ESSEACCA sul sito www.volantino.it si caratterizzano per la completezza degli elementi essenziali ai fini della conclusione del Contratto e valgono quali offerta al pubblico, ai sensi dell’art. 1336 c.c. Il Contratto si conclude con la ricezione, da parte di ESSEACCA, dell’ordine del Cliente, che vale quale accettazione, presso l’indirizzo di posta elettronica pubblicato sul sito www.volantino.it.

2. In quanto non diversamente disposto dalle Parti, le modalità di conclusione del contratto, di revoca dell’accettazione e dell’offerta al pubblico, si uniformano a quanto previsto dagli artt. 1326, 1328, 1335, 1336 c.c.

 

Art. 7 – Recesso dal contratto.

1. Entro 10 giorni dalla conclusione del Contratto, e, comunque, prima che esso abbia avuto un principio di esecuzione, ESSEACCA può esercitare diritto di recesso dandone comunicazione al Cliente.

2. Nulla è dovuto da ESSEACCA per l’esercizio del diritto di recesso.

3. II Cliente ha diritto di recedere dal Contratto, nel termine di 10 giorni dalla sua conclusione e, comunque, prima che il contratto abbia avuto un principio di esecuzione, dandone comunicazione a ESSEACCA all’indirizzo di posta elettronica, ovvero tramite numero di fax, pubblicati sul sito www.volantino.it, con il pagamento di una penale pari al 30% (trentapercento) dell'importo complessivo del Contratto.

 

Art. 8 – Obblighi del Cliente.

1. II Cliente assume la piena responsabilità circa la titolarità dei contenuti, scritti, loghi ed altro materiale necessario alla realizzazione del Prodotto e assicura che gli stessi sono nella sua legittima disponibilità, non sono contrari a leggi e norme imperative e non violano alcun diritto d'autore, marchio di fabbrica, segno distintivo, brevetto o altro diritto di terzi derivante dalla legge, dal contratto e/o dalla consuetudine.

2. Il Cliente, al momento della ricezione del Prodotto, ne accerta la conformità a quanto richiesto nell’ordinazione.

 

Art. 9 – Interessi di mora.

1. Qualora il Cliente sia qualificabile come imprenditore, cioè ogni soggetto esercente un’attività economica organizzata od una libera professione, per i ritardi nei pagamenti da parte del Cliente si applica il D.Lgs. 9 ottobre 2002, n. 231.

2. ESSEACCA ha diritto alla corresponsione degli interessi moratori, secondo le clausole che seguono, salvo che il Cliente –debitore dimostri che il ritardo nel pagamento del prezzo sia stato determinato dall'impossibilità della prestazione derivante da causa a lui non imputabile.

3. Gli interessi moratori, a carico del Cliente, decorrono, automaticamente, dal giorno successivo alla scadenza del termine del pagamento, come fissato dall’art. 9, comma 3, delle presenti condizioni di Contratto, ovvero se non diversamente stabilito, alla scadenza del seguente termine:

a) trenta giorni dalla data di ricevimento della fattura da parte del Cliente o di una richiesta di pagamento di contenuto equivalente;

b) trenta giorni dalla data di ricevimento del Prodotto, quando non è certa la data di ricevimento della fattura o della richiesta equivalente di pagamento;

c) trenta giorni dalla data di ricevimento delle merci o dalla data di prestazione dei servizi, quando la data in cui il Cliente riceve la fattura o la richiesta equivalente di pagamento è anteriore a quella del ricevimento del Prodotto;

d) trenta giorni dalla data dell’accettazione o della verifica prevista all’art.9, comma 2, delle presenti condizioni generali di contratto, ai fini dell’accertamento della conformità del Prodotto alle previsioni contrattuali, qualora il Cliente riceva la fattura o la richiesta equivalente di pagamento in epoca non successiva a tale data.

4. Il saggio di mora è pari al tasso praticato dagli istituti di credito alla clientela primaria (prime rate)maggiorato del 5%.

5. ESSEACCA ha diritto, comunque, al risarcimento dei costi sostenuti per il recupero delle somme non tempestivamente corrispostele, salvo provi il maggior danno subito.

 

Art. 10 – Garanzia.

1. ESSEACCA consegna al Cliente un Prodotto conforme al Contratto, idoneo all’uso abituale ed a quello particolare richiesto espressamente dal Cliente, conforme alla descrizione fatta da ESSEACCA sul sito www.volantino.it;

2. In caso di difetto di conformità, il Cliente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione, o sostituzione ovvero ad una riduzione del prezzo od alla risoluzione del Contratto.

3. Un difetto di conformità di lieve entità, per il quale non è stato possibile od è eccessivamente onerosa la riparazione o la sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del Contratto.

 

Art. 11 – Clausola risolutiva espressa e penale.

1. In tutti i casi di inadempimento delle obbligazioni di cui all’art. 9 del presente Contratto, ESSEACCA, ove non preferisca chiedere l’adempimento, ha il potere di risolvere il Contratto ai sensi dell'art. 1456 c.c., senza essere tenuta a restituire le somme dal Cliente pagate in anticipo per importi e/o servizi non ancora usufruiti, che saranno trattenute a titolo di penale per il semplice ritardo.

2. Il Contratto si risolve, in ogni caso, quando, l’inadempimento di una delle parti è dovuto a caso fortuito o forza maggiore, ovvero all’impossibilità della prestazione derivante da causa non imputabile.

3. È fatta salva, l’azione di risarcimento dei danni subiti.

 

Art. 12 – Foro competente.

1. In caso di controversie scaturite dal presente accordo commerciale il foro competente esclusivo è Sassari (SS).

 

Art. 13 – Clausola liberatoria.

1. Qualora una o più delle Condizioni generali di contratto di cui sopra risultassero o diventassero inefficaci, in parte o in toto, le restanti condizioni manterrebbero la propria efficacia. La condizione non più valida verrà sostituita dalla regolamentazione di legge.


Le consegne di Volantino.it sono disponibili solo per il territorio italiano